IL PALCO DEI CONCERTI VINORA Village

Direttore Artistico: Riccardo Conforti 

La Band nasce a Febbraio 2013 a Casal Velino in provincia di Salerno e sul palco porta in scena uno spettacolo completo e coinvolgente, che comprende brani di tutti gli album dei Foo Fighters. I The Fighters non vogliono solo intrattenere, ma soprattutto far conoscere la musica e l'energia di Dave e compagni.

Band : Adriano Di Feo - Voce e chitarra + Romolo D´Amaro - Lead Guitar + Luigi Falcione - Lead Guitar + Maurizio Nese - Basso e cori + Patrick Vassallo - Drums


UN GRUPPO ROCK DEL CILENTO NATO, UN PO' PER CASO, UN PO' PER GIOCO, ALL'INIZIO DEL 2013, QUANDO AI TRE MUSICISTI (MAURIZIO "Mad" NESE-basso, CARMINE "Stef" ROSALIA-chitarra, E TONY "Cat" DE VITA-batteria) SI E' AGGIUNTA LA VOCE DI ATTILIA "Jen" MAIESE.
LA BAND E' SOLITA ESIBIRSI NEI LOCALI DEL CILENTO MA, LA PARTECIPAZIONE AD EVENTI DI BENEFICENZA, CONTEST ED ALTRE MANIFESTAZIONI MUSICALI, L'HANNO VISTA PROTAGONISTA DI SERATE LIVE ANCHE LONTANO DA CASA.
IL SOUND DE iRESET! NASCE DALLA CONTAMINAZIONE DI STILI E GENERI DIVERSI: ROCK, BLUES E POP SI FONDONO IN UN CROSSOVER ROCK ESEGUITO CON SONORITÀ MODERNE E MELODICHE, CHE CONTRADDISTINGUONO IL SUONO E LO STILE DELLA BAND.
IL REPERTORIO DELLE SERATE LIVE E' SEMPRE IN EVOLUZIONE, LA SCALETTA E' IN CONTINUO CAMBIAMENTO; GLI INEDITI, NATI DALLA PENNA DI "STEF" E RIARRANGIATI DA TUTTO IL GRUPPO, SI AFFIANCANO ALLE HIT NAZIONALI E INTERNAZIONALI, CON INTERPRETAZIONI CHE VARIANO DALL'ACUSTICO ALL'ELETTRICO, SEMPRE IN CHIAVE ROCK MA SOPRATTUTTO SEMPRE IN STILE "iRESET!"!!!.
IL PROGETTO "iRESET!" SI STA ARRICCHENDO DELLA PREZIOSA COLLABORAZIONE DI VARI MUSICISTI, TRA QUESTI I BATTERISTI FABRIZIO SCARPA, CON CUI LA BAND HA REGISTRATO IL SUO PRIMO CD "RITRATTO", USCITO IL 6 AGOSTO, E GIOVANNI PECCERILLO, CHE HA ACCOMPAGNATO LA BAND NELLA SERATA DI PRESENTAZIONE DEL CD STESSO, IL 4 GENNAIO, PRESSO IL TEATRO "LEO DE BERARDINIS" A VALLO DELLA LUCANIA.
STAY TUNED, STAY ROCK, STAY iRESET!.


"SALUTE"  Una produzione "Solot Compagnia Stabile di Benevento"

"L'allegra brigata intona canzonette e stornelli romani, pugliesi, napoletani, guidata dal provetto chitarrista Massimo Pagano, che si lancia nell'adattamento di vecchi ritornelli sanremesi. A lui gli altri rivolgono un saluto augurante racchiuso nell'esilarante battuta "Hai tutta una vite davanti".   (cit. Antonio Esposito) 


Sette Bocche è una sorgente naturale situata sulle colline tra Giffoni e Faiano, la cui acqua sgorga da sette punti ravvicinati. Una leggenda racconta di una proprietà magica: da ogni bocca l'acqua esce con un sapore diverso.
Che sia vero o no, molti si sono recati alla sorgente spinti dalla curiosità. In passato erano soprattutto i giovani ad invitare le ragazze presso la fonte per provarne l'acqua e così, in quel luogo appartato, nascevano nuovi amori. "... dalla fonte della musica popolare... " è la nostra dichiarazione di intenti. Il mondo arcaico contadino è come un albero con grandi e profonde radici, che negli anni passati ha generato innumerevoli fiori: storie, canti, musica e leggende. Alcuni fiori hanno subìto delle trasformazioni, altri sono rimasti perfettamente intatti. La leggenda della Sette Bocche, da cui il gruppo prende il nome, è uno di quei fiori giunti a noi inalterati. Sette Bocche è il nome del gruppo e i musicisti che ne fanno parte vivono la musica popolare come un intreccio di allegria, passione e magia. 


La Fruit Joy Big Band nasce nel 2008 con l'intento di creare un mix tra i diversi percorsi sonori del nucleo fondativo (Pietro Sinno, Roberto Marino, Luca Orlando, Diego Rossomando) che vanno dal rock-steady, allo ska, al reggae fino rock 'n' roll, partendo dal ri-arrangiamento di cover di cantautori italiani (Giuliano Palma & The Bluebeaters, Rino Gaetano, Pino Daniele, Daniele Silvestri, Max Gazzè e Jovanotti) fino ai classici del genere ska-reggae di gruppi come The Specials, Apres la classe e Meganoidi. Col tempo alla formazione base si è aggiunta la "sezione dei fiati", sax e tromba, affinchè la band potesse esprimersi al meglio nel percorso intrapreso. L'azzardo è culminato quando si è deciso di intraprendere questa strada anche per brani internazionali e di grande impatto come quelli dei The Blues Brothers, Elvis Presley, Bob Marley, Supertramp, Sting, Gary Clarke. Il risultato è uno spettacolo dove il pubblico viene trascinato quasi inconsapevolmente sulle piste da ballo dei principali locali della provincia salernitana e del Centro-Sud, oltre ad avere sulla coscienza decine e decine di matrimoni in giro per l'Italia. La Fruit Joy Big Band è composta da: Pietro Sinno voce Roberto Marino chitarra Domenico Pascale batteria Diego Rossomando basso Luca Orlando piano Giorgio Lombardi piano&cori Bruno Marino tromba Silvio Rossomando sax


MEDIA PARTNER
MEDIA PARTNER

A breve inseriremo la programmazione dei concerti